Sterilizzatore Biberon

A vapore elettrico o per forno a microonde

Scegliere il Migliore

Scritto da Pappa e Latte il 30 Marzo 2017

Sei preoccupato per l'igiene del tuo bambino?

Vuoi essere sicuro che gli oggetti che si mette in bocca, succhiotti, biberon... siano veramente puliti e sterilizzati?

Se la risposta è sì sei atterrato sulla pagina giusta.

Continua a leggere potrai scegliere il miglior sterilizzatore per biberon al miglior prezzo.



Scegli il migliore sterilizzatore biberon per le tue esigenze


Di seguito si riporta una tabella di confronto tra gli scaldabiberon analizzati.

Nella tabella sono state elencate le caratteristiche principali che contraddistinguono gli sterilizzatori per biberon come tipologia di funzionamento, durata ciclo di sterilizzazione, dimensioni, prezzo ecc.

Confrontando i vari modelli in base ai parametri riportati avrai modo di capire quale può essere lo sterilizzatore migliore o comunque il più adatto alle tue esigenze.

Microonde
-
Elettrico
Durata ciclo Dimensioni
-
Componibile
Auto spegnimento fine ciclo Vedi offerte

NO
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
450W

10-15 min

29(A) x 15 (P) x 16 (L) cm
-
SI

SI

SI
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
600W

10min

29(A) x 15 (P) x 16 (L) cm
-
SI

SI

NO
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
650W

10 min

29(A) x 15 (P) x 16 (L) cm
-
SI

SI

NO
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
650W

10 min

29(A) x 15 (P) x 16 (L) cm
-
SI

SI

NO
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
550W

8 min

33,2 (A) x 25,8 (P) x 25 (L) cm
-
NO

SI

NO
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
425W

15 min

32,6 (A) x 28 (P) x 27,6 (L) cm
-
NO

SI

NO
-
SI
-
220 -240V 50/60Hz
550W

4-8 min

30 (A), 21,4 (P), 20 (L) cm
-
NO

SI
SI
-
NO
2-6 min*
16,6 (A), 28,0 (P), 28,0 (L) cm
-
NO
N.A

SI
-
NO
2-6 min*
12,5 (A) 25 (P) 21,5 (L) cm
-
NO
N.A

SI
-
NO
2-8 min*
16,6 (A), 28,0 (P), 28,0 (L) cm
-
NO
N.A

SI
-
NO
3-8 min*
21,5 (A) x 24 (P) x 28,2 (L) cm
-
NO
N.A

* Il tempo varia a seconda della potenza del forno a microonde






Sterilizzatore Biberon Serve? È Necessario?



I neonati durante i primi mesi di vita vengono a contatto per la prima volta con una vasta gamma di germi e batteri che possono annidarsi soprattutto negli oggetti che mette in bocca più spesso e che vengono utilizzati per la sua alimentazione.

I ciucci, i biberon, le tettarelle sono oggetti che devono essere accuratamente lavati dopo ogni utilizzo e ancor meglio oltre a essere lavati è opportuno che siano anche sterilizzati, per questo è utile è utile lo sterilizzatore.

Lo sterilizzatore è un apparecchio necessario per approntare il processo di sterilizzazione che ha il compito di aiutare ad eliminare i germi e i batteri che resistono al lavaggio e completare la pulizia degli oggetti.

Dopo un accurato lavaggio e una efficace sterilizzazione gli oggetti, perfettamente igienizzati, potranno essere utilizzati con assoluta sicurezza.

La sterilizzazione domestica può avvenire tramite l’uso di acqua bollente o vapore e in questo caso si parla di sterilizzazione a caldo, oppure tramite delle sostanze detergenti / sterilizzanti e in questo caso si parla di sterilizzazione a freddo.

La sterilizzazione a vapore è un processo naturale che sfrutta le capacità sterilizzanti del vapore acqueo.

La sterilizzazione a freddo consiste nell’immergere gli oggetti da sterilizzare all’interno di una soluzione composta da acqua e sostanze chimiche sterilizzanti.
In questo caso è molto importante che a fine ciclo gli oggetti vengano sciacquati con cura al fine di eliminare ogni residuo.

Per la sterilizzazione dei piccoli oggetti utilizzati per i neonati come biberon, ciucci, tettarelle, massaggiagengive o dentaruolo rinfrescante esistono in commercio degli sterilizzatori per uso domestico che per la maggior parte utilizzano il vapore per completare il processo di sterilizzazione.

Il prezzo di questi oggetti si aggira tra i 30 e i 60 € circa.

Sterilizzatore a microonde Chicco

Sterilizzatore Elettrico Avent

Sterilizzatore Ciuccio Clevamama



Se non si possiede uno sterilizzatore si può comunque, anche se meno comodamente, procedere alla sterilizzazione.

Il metodo più comunemente utilizzato è quello di far bollire una pentola di acqua e inserire all’interno gli oggetti da sterilizzare, una volta che l’acqua bolle vanno mantenuti gli oggetti all’interno della pentola per circa 20 minuti con l’acqua in ebollizione.

Qualunque metodi di sterilizzazione si utilizzi si deve sempre tenere conto che la sterilizzazione non è un processo di lavaggio.

Prima di procedere alla sterilizzazione di qualsiasi sia l’oggetto, ma soprattutto nel caso dei biberon, dove è importante eliminare ogni residuo di latte, questo va sempre preventivamente lavato in maniera accurata.

E' buona norma lavare il biberon subito dopo l’uso, per evitare che avanzi di latte rimangano incrostati alle pareti, rendendo poi difficile, una volta secchi, la loro rimozione.






Sterilizzatore Biberon a Vapore


Lo sterilizzatore a vapore sfrutta le proprietà del vapore d’acqua saturo per la sterilizzazione degli oggetti.

Il vapore saturo ha la capacità di uccidere i microorganismi a causa del suo calore latente di vaporizzazione.

Il vapore saturo essendo acqua in fase vapore riesce a penetrare per osmosi all’interno della membrana batterica che è semipermeabile, rigonfiandola e provocando così reazioni di idrolisi e denaturazione a livello del substrato eliminando così batteri e germi.

La sterilizzazione con vapore acqueo saturo è la stessa che viene utilizzata negli sterilizzatori professionali utilizzati negli apparati elettromedicali per la sterilizzazione per esempio dei ferri chirurgici, dove, agendo sulla pressione, la temperatura di ebollizione dell’acqua viene portata a 130°C, nel caso di sterilizzatori a vapore domestici la sterilizzazione avverrà con vapore alla temperatura di 100°C.

Per la sterilizzazione di biberon, ciucci, tettarelle ecc., esistono due tipi di sterilizzatori a vapore: lo sterilizzatore a vapore elettrico e lo sterilizzatore a vapore per microonde.

Sterilizzatore a vapore elettrico Harting + Helling

Sterilizzatore Avent a vapore per forno a Microonde



Nel caso di sterilizzatore a vapore elettrico questo apparecchio sfrutta l’energia elettrica per portare l’acqua allo stato vapore e completare così il processo di sterilizzazione.

Nel caso di sterilizzatore per microonde il processo di vaporizzazione e di sterilizzazione, viene completato grazie alla potenza del forno a microonde.

Nel caso di sterilizzatori a vapore elettrici possono essere sterilizzati, qualora fosse necessario, anche oggetti metallici che non possono essere invece sterilizzati con lo sterilizzatore per microonde.



Il processo di sterilizzazione avviene inserendo uno strato di acqua, tipicamente tra i 100 e i 200ml a seconda della marca, all’interno dello sterilizzatore e ponendo nello stesso su una griglia gli oggetti da sterilizzare.

Nel caso di biberon o vasetti questi vanno sempre inseriti aperti e rivolti verso il basso.

Lo sterilizzatore poi è dotato di un coperchio che viene fissato allo sterilizzatore con dei pratici ganci, in modo che l'apparecchio rimanga ben chiuso.

A chiusura avvenuta il processo di sterilizzazione può essere avviato semplicemente attaccando alla corrente elettrica l’apparecchio o inserendolo nel microonde.

Sia nel caso di sterilizzatore elettrico che nel caso di sterilizzatore a microonde i tempi di sterilizzazione sono nell’ordine di una decina di minuti

Per gli sterilizzatori per microonde il tempo di sterilizzazione diminuisce all'aumentare della potenza del forno a microonde.

Durante il processo di sterilizzazione a vapore l'acqua viene portata alla temperatura di 100°C.

A ciclo di sterilizzazione terminato è buona norma, per evitare scottature, lasciare raffredare lo sterilizzatore per qualche minuto prima di aprire il coperchio.






Pulizia e Manutenzione Sterilizzatore Biberon a Vapore


Sia nel caso di sterilizzatore elettrico che da microonde, a ciclo di sterilizzazione terminato, è buona norma lasciare raffreddare l'apparecchio, poi eliminare il residuo d’acqua, smontare i vari componenti: piastra riscaldante/vasca ,cestello, corpo centrale e coperchio e asciugare il tutto accuratamente.

Lo sterilizzatore a vapore, essendo un bollitore, porta la temperatura dell'acqua a 100°C, l'ebollizione dell'acqua può indurre la formazione del calcare sugli oggetti che ne sono a diretto contatto.

Il calcare è un deposito solido gessoso dal colore biancastro che tende a formarsi nei bollitori.

A seconda del tipo di acqua che si utilizza, il calcare può assumere sembianze diverse che vanno da una polvere bianca a macchie brunastre.

Il calcare si sviluppa negli apparecchi quando i residui dei minerali, naturalmente contenuti nell’acqua, non riescono ad evaporare durante il riscaldamento dell’acqua stessa.

Le incrostazioni di calcare sono brutte a vedersi, difficili da pulire e possono compromettere il funzionamento degli apparecchi o danneggiarne i componenti.

La formazione di calcare può causare un funzionamento meno efficiente dello sterilizzatore soprattutto nel caso di sterilizzatore elettrico.

La piastra riscaldante - vasca, il componente al cui interno va messa l’acqua necessaria alla sterilizzazione, può essere attaccato dal calcare in più o meno tempo a seconda della durezza dell’acqua.

Per questo è buona norma decalcificare lo sterilizzatore almeno una volta alla settimana.

Per decalcificare consigliamo di seguire le indicazioni fornite dal produttore dell'apparecchio e riportate sulle istruzioni.

Un buon metodo per decalcificare è versare nella vasca dello sterilizzatore una soluzione di acqua e aceto bianco – 80% aceto e 20% acqua – in quantità leggermente superiore a quella che si usa per il ciclo di sterilizzazione, lasciare agire la soluzione per circa 8-10 ore (una notte).
Successivamente svuotare la vasca e sciacquare più volte accuratamente, infine asciugare la vasca in modo che lo sterilizzatore sarà nuovamente pronto per essere utilizzato.

Per evitare o ridurre al minimo la formazione di calcare si consiglia di utilizzare acqua distillata.






Sterilizzatori per biberon a vapore elettrici


Gli sterilizzatori a vapore elettrici utilizzano una piastra riscaldante per riscaldare un sottile strato d’acqua, che si trasforma in vapore acqueo saturo fino al raggiungimento dei 100°C.

In commercio ne esistono vari modelli dai più semplici a quelli programmabili digitali.

Di seguito andremo ad analizzare e a confrontare i modelli più venduti in modo da dare tutte le informazioni per poter scegliere il migliore sterilizzatore a vapore elettrico.






Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico Philips Avent 3 in 1



Ciclo di 6 minuti con spegnimento automatico.

Dimensioni regolabili: Piccole per succhietti / Medie per tiralatte, piatti, coltelli e forchette / Grandi per 6 biberon.



Lo sterilizzatore elettrico Avent 3 in 1 è un apparecchio componibile in tre diverse configurazioni, utilizzabili a seconda della quantità e dimensione degli oggetti che si vogliono sterilizzare.

Nell’allestimento piccolo può contenere succhiotti e tettarelle, nell’allestimento medio può contenere tiralatte, piatti, coltelli e forchette e in quello grande - completo può contenere fino a 6 biberon.

Il ciclo di sterilizzazione per tutte le configurazioni è piuttosto rapido e impiega solo 6 minuti per sterilizzare e 4 minuti per la fase di riscaldamento.

Prima di iniziare ad utilizzare questo apparecchio si consiglia di staccarlo dalla corrente in quanto se attaccato alla corrente e acceso accidentalmente allora lo sterilizzatore inizierà a scaldare, e non ci sarà modo di spegnerlo se non staccandolo nuovamente dalla corrente.



Prima di iniziare a comporre lo sterilizzatore in una delle tre varianti misurare e versare esattamente 100 ml di acqua potabile nel serbatoio dell'acqua. Nel caso in cui si versasse più acqua nell'apposito serbatoio, il ciclo di sterilizzazione impiegherà più tempo, se si versasse meno acqua nel serbatoio dell'acqua, il ciclo a vapore terminerà troppo presto.

Dopo aver versato l'acqua comporre l'apparecchio nella variante desiderata, chiudere il coperchio, e avviare il ciclo di sterilizzazione con il pulsante on-off.

A ciclo terminato verranno eliminati il 99,99% dei germi e batteri e se il coperchio non verrà aperto gli oggetti rimarranno sterili per 24 ore.

Si ricorda sempre che gli oggetti da sterilizzare vanno lavati preventivamente e di aspettare qualche minuto prima di aprire l'apparecchio in modo da farlo raffreddare.

Mantenere sempre sotto controlla la formazione di calcare all'interno della vasca e decalcificare regolarmente almeno una volta alla settimana secondo le istruzioni riportate dal produttore o in base alle nostre indicazioni generiche.



Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon Avent 3 in 1

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Alimentazione: 220 -240V 50/60Hz
-Potenza: 650W
-Dimensioni: 29(A) x 15 (P) x 16 (L) cm
-Peso: 1,5 Kg
-Made in Turchia
Riportiamo il link alla scheda tecnica in formato pdf
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico Philips Avent 3 in 1



PRO
  • Prodotto di ottima qualità ed elevata affidabilità.
  • Conforme alla descrizione.
  • Ciclo di sterilizzazione molto rapido.
  • Pratica la possibilità di comporlo in tre versioni a seconda della quantità - dimensione degli oggetti da sterilizzare.
CONTRO
  • Non è comodissimo estrarre l'acqua al termine del ciclo di sterilizzazione.





Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico Philips Avent 4 in 1


Ciclo di 6 minuti con spegnimento automatico e segnalatore di via libera all'estrazione degli oggetti.

Tre Dimensioni regolabili: Piccole per succhietti / Medie per tiralatte, piatti, coltelli e forchette / Grandi per 6 biberon.

Un pratico cestello da lavastoviglie per inserire direttamente gli oggetti dalla lavastoviglie allo sterilizzatore.



Lo sterilizzatore Elettrico a Vapore Philips Avent 4 in 1 è l’evoluzione del modello 3in1 da cui ha ereditato le caratteristiche principali di robustezza, efficienze, maneggevolezza e design compatto.

Può essere utilizzato nelle tre composizioni modulari Piccola per succhietti / Media per tiralatte, piatti, coltelli e forchette / Grande per 6 biberon.

Nella composizione grande può contenere fino a 6 biberon grandi 330 ml di tutte le marche con i relativi accessori: ghiere e tettarelle.

Si utilizza in modo semplicissimo, è sufficiente versare 100ml di acqua nella vasca riscaldante comporre l'apparecchio nella dimensione desiderata, inserire gli oggetti da sterilizzare dopo averli preventivamente lavati e risciacquati, chiudere lo sterilizzatore con l'apposito coperchio, collegare lo sterilizzatore alla corrente e avviare il ciclo con il pulsante di avvio.



Il ciclo di sterilizzazione dura in totale 10 minuti: 4 per scaldare e 6 per sterilizzare garantendo il massimo igiene e l’eliminazione di germi e batteri al 99,9%.

Il nome 4 in 1 è dovuto al fatto che è dotato di un pratico cestello da lavastoviglie in cui inserire gli oggetti all’interno e porre in lavastoviglie per un lavaggio completo, il cestello può essere poi inserito direttamente nello sterilizzatore.

Insieme al cestello per lavastoviglie viene fornita una pratica pinza con cui maneggiare gli oggetti a sterilizzazione avvenuta.



Una miglioria di questo modello rispetto alla versione 3 in 1 è che è possibile interrompere il ciclo di sterilizzazione manualmente tramite il pulsante di start e stop posto sul davanti dello sterilizzatore.

Per gestire il ciclo di sterilizzazione sono presenti due indicatori luminosi che indicano rispettivamente che il processo di sterilizzazione è in corso e che, a ciclo di sterilizzazione terminato, gli oggetti all’interno si sono raffreddati ad una temperatura tale da poter essere comodamente maneggiati.

Essendo uno sterilizzatore a vapore è importantissimo tenere sotto controllo le incrostazioni di calcare.

Per la decalcificazione il produttore consiglia di

- Versare 80 ml di aceto bianco (5% acido acetico) e 20 ml di acqua nel serbatoio dell’acqua.
- Lasciare agire la soluzione all’interno del serbatoio dell’acqua finché il calcare non si è sciolto
- Vuotate il serbatoio dell’acqua, risciacquatelo a fondo e pulite la base con un panno umido

Lo sterilizzatore Avent 4 in 1 è uno dei prodotti più robusti della sua categoria garantendo affidabilità e qualità tipica di tutti i prodotti Philips Avent.



Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon Avent 4 in 1

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Alimentazione: 220 -240V 50/60Hz
-Potenza: 650W
-Dimensioni: 29(A) x 15 (P) x 16 (L) cm
-Peso: 1,5Kg
-Made in Turchia
Riportiamo il link al manuale d’uso e alle istruzioni in formato pdf
il link alla scheda tecnica in formato pdf
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico Philips Avent 4 in 1



PRO
  • Prodotto di ottima qualità ed elevata affidabilità.
  • Conforme alla descrizione.
  • Pratica spia di avviso di raffreddamento avvenuto.
  • Il cestello da lavastoviglie risulta essere molto pratico.
CONTRO





Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico Nuvita Stericompact


Ciclo di 4-8 minuti con spegnimento automatico a fine ciclo.

Scomparti separati per biberon e accessori.

Griglie separate per biberon a collo stretto e collo largo.



Lo sterilizzatore a vapore elettrico per biberon Stericompact di Nuvita è un oggetto di buona qualità realizzato con ottimi materiali completamente BPA Free.

Come si può intuire dal nome è piuttosto compatto in altezza occupa solo XXX cm, nello stesso tempo però è molto capiente infatti può contenere fino a 5 biberon di misura standard e 4 biberon larghi.

Vengono fornite due griglie una adatta al posizionamento dei biberon a collo largo e una per quelli a misura standard



Questo apparecchio è caratterizzato da due scomparti separati uno sopra l'altro dove posizionare separatamente biberon e relativi accessori.

Gli oggetti, prima di essere sterilizzati, vanno accuratamente lavati.

Per il lavaggio degli accessori si può posizionare il cestello direttamente in lavastoviglie e lavaggio terminato posizionarlo direttamente sullo sterilizzatore.

La quantità di acqua da inserire nella vasca riscaldante, consigliata dal produttore, è 70 ml.

Il ciclo di sterilizzazione compreso il riscaldamento dura tra i 4 e gli 8 minuti a seconda della quantità di acqua che si mette nella vasca.

Le procedure per utilizzarlo sono semplicissime è sufficiente inserire l'acqua nella vasca, inserire gli oggetti da sterilizzare, chiudere lo sterilizzatore con l'apposito coperchio e avviare il cliclo di sterilizzazione con il pulsante on-off posto sul davanti dell'apparecchio (l'interruttore on-off posto sul retro dell'apparecchio deve essere su on altrimenti lo sterilizzatore non parte).

Al termine del ciclo di sterilizzazione l'apparecchio si spegne automaticamente.

Se si avvia accidentalmente il ciclo di sterilizzazione o lo si vuole terminate anticipatamente è necessario porre a off l'interruttore on-off posto sul retro dell'apparecchio.

La griglia accessori, il coperchio ed i supporti per biberon possono essere lavati in lavastoviglie o puliti con acqua calda e sapone.

Il produttore non riporta nessuna indicazione specifica per la decalcificazione, per cui si consiglia di seguire le indicazione di decalcificazione da noi riportate.



Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon Nuvita Stericompact

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Alimentazione: 220 -240V 50/60Hz
-Potenza: 550W
-Dimensioni:30 (A), 21,4 (P), 20 (L) cm
Riportiamo il link al manuale d’uso e alle istruzioni in formato pdf
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico Nuvita Stericompact



PRO
  • Prodotto di ottima qualità e dal semplice utilizzo.
  • Conforme alla descrizione.
  • Dimensioni compatte ma piuttosto capiente.
  • Ciclo di sterilizzazione piuttosto rapido.
  • Il cestello da lavastoviglie risulta essere molto pratico.
CONTRO
  • Per interrompere manualmente il ciclo di sterilizzazione si deve porre a off l'interruttore posto sul retro.





Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico NUK Vapo Rapid


Design semplice e moderno.

Ottimi materiali e affidabilità, caratteristica di tutti i prodotti NUK.

Scomparti separati per biberon e accessori.





Lo sterilizzatore a vapore elettrico per biberon NUK Vapo Rapid è piuttosto capiente potendo contenere fino a 6 biberon a collo largo NUK First Choice.

Può essere utilizzato con tutti i biberon presenti in commercio.

I biberon vanno posizionati capovolti, aperti e precedentemente lavati, all'interno del corpo centrale dello sterilizzatore.

Per quanto riguarda gli accessori, ghiere, tettarelle e coperchi è presente un apposito scomparto da posizionare appoggiato sopra il corpo centrale.

Lo scomparto dedicato agli accessori può essere utilizzato come cestello da inserire in lavastoviglie per il lavaggio degli accessori, a lavaggio terminato può essere appoggiato sullo sterilizzatore in modo molto pratico e funzionale.

Per effettuare il ciclo di sterilizzazione, che impiega circa 8 minuti, vanno messi all'interno dello sterilizzatore esattamente 70ml di acqua.

Insieme allo sterilizzatore viene fornito un pratico misurino per misurare esattamente i 70ml di acqua da inserire nello sterilizzatore.

Il misurino in dotazione contiene al massimo 35ml, quindi per inserire i 70ml necessari serviranno 2 misurini di acqua.

Lo sterilizzatore NUK funziona in modo molto semplice e intuitivo inserire la corretta quantità di acqua all'interno dello sterilizzatore, posizionare i biberon da sterilizzare aperti e in posizione capovolta, posizionare il cestello con gli accessori sopra il corpo centrale, chiudere lo sterilizzatore con l'apposito coperchio e avviare il ciclo di sterilizzatore con il pulsante on-off.



A ciclo di sterilizzazione avviato si accenderà l'indicatore luminoso posto sopra l'interruttore on-off.

A ciclo di sterilizzazione concluso l'indicatore luminoso si spegnerà automaticamente così come lo sterilizzatore.

Per quanto riguarda pulizia e manutenzione il produttore riporta le seguenti indicazioni:

Se i depositi di calcare sono lievi si consiglia di adottare il metodo di pulizia qui descritto con l’aceto:
1. Per decalcificare, miscelare 35 ml di acqua calda con 35 ml di normale aceto e versare nella base riscaldante
2. Lasciare agire la soluzione per 30 minuti e poi svuotare.
3. A questo punto, pulire l’apparecchio strofinandolo con un panno umido.

Se i depositi di calcare sono resistenti si dovrà utilizzare uno dei prodotti anticalcare reperibili in commercio osservandone le istruzioni per l’uso



Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon NUK Vapo Rapid

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Alimentazione: 220 -240V 50/60Hz
-Potenza: 550W
-Dimensioni: 33,2 (A) x 25,8 (P) x 25 (L) cm
Riportiamo il link al manuale d’uso e alle istruzioni in formato pdf
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico NUK Vapo Rapid



PRO
  • Prodotto molto robusto e dal semplice utilizzo.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.
  • Conforme alla descrizione.
  • Ciclo di sterilizzazione piuttosto rapido.
CONTRO
  • Fare attenzione alle formazioni di calcare soprattutto sul piatto metallico sul fondo dello sterilizzatore, che non è comodissimo da pulire.





Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico MAM


Design essenziale.

Molto spazio a disposizione, può contenere fino a 9 biberon.

Pratico cestello per inserire ed estrarre i biberon.

Scomparti separati per biberon e accessori.





Lo sterilizzatore MAM è uno sterilizzatore elettrico a vapore contraddistinto da un design essenziale, e da una grande capacità interna per alloggiare biberon e accessori.

Possono essere inseriti contemporaneamente 6 biberon a collo largo o 9 biberon normali, è compatibile con tutti i biberon presenti in commercio.

I materiali con cui è prodotto sono di alta qualità e la affidabilità è tipica dei prodotti MAM.

Sono presenti due scompartimenti separati uno per i biberon e uno per gli accessori.

Lo scompartimento grande per i biberon è dotato di un pratico cestello per inserire ed estrarre gli oggetti dallo sterilizzatore.



Il cestello può essere usato anche in lavastoviglie per il lavaggio dei biberon.

I biberon vanno posizionati all'interno dello sterilizzatore capovolti e preventivamente lavati.

Per la sterilizzazione sono necessari 130 ml a di acqua.

A ciclo di sterilizzazione avviato si accende la spia luminosa posta a fianco del pulsante on-off.

Il ciclo di sterilizzazione dura circa 15 minuti.

A ciclo si sterilizzazione terminato si spegne automaticamente.

Se si vuole interrompere manualmente la sterilizzazione è sufficiente portare su off l'interruttore on-off.

Tutte le parti di cui è composto l'apparecchio, eccetto la vasca dove alloggia la resistenza per scaldare l'acqua, sono lavabili in lavastoviglie.

Decalcificare almeno una volta la settimana.



Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon MAM

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Alimentazione: 220 -240V 50/60Hz
-Potenza: 425-500W
-dimensioni: 32,6 (A) x 28 (P) x 27,6 (L) cm
Riportiamo
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon a Vapore Elettrico MAM



PRO
  • Prodotto molto capiente.
  • Molto robusto e di ottima qualità.
  • Conforme alla descrizione.
CONTRO
  • Leggermente rumoroso ma non fastidioso.
  • Il manuale delle istruzioni all'interno della scatola non è tradotto in italiano.





Sterilizzatori Biberon a vapore per forno a microonde


Gli sterilizzatori per biberon per microonde fanno parte della famiglia degli sterilizzatori a vapore, cioè apparecchi che sfruttano la forza del vapore acqueo saturo per sterilizzare gli oggetti.

A differenza degli sterilizzatori per biberon elettrici gli sterilizzatori per microonde non sono dotati di una resistenza elettrica per riscaldare l’acqua ma sfruttano la potenza riscaldante del forno a microonde.

Gli sterilizzatori per microonde sono solitamente di dimensioni più piccole rispetto a quelli elettrici, visto che devono poter entrare all’interno di un forno a microonde.

Solitamente uno sterilizzatore a vapore per microonde può contenere non più di 2-4 biberon.

Lo sterilizzatore per microonde è tipicamente costituito da una vasca al cui interno va posta una certa quantità di acqua dai 90ml ai 200ml a seconda del produttore e di uno o più cestelli dove vengono posti gli oggetti da sterilizzare.

Il ciclo di sterilizzazione dura mediamente pochi minuti, il tempo varia al variare del produttore ed ancor di più in funzione della potenza del forno a microonde, si va da un minimo di circa 3 minuti con forni a microonde di potenza superiore ai 1000W fino ad un massimo di 7-8 minuti per forni di potenza intorno ai 400W.

Anche per gli sterilizzatori per microonde così come per quelli elettrici la temperatura dell’acqua raggiunge i 100°C, a ciclo di sterilizzazione completato, è consigliabile lasciare raffreddare qualche minuto lo sterilizzatore prima di aprirlo per estrarre gli oggetti.

Gli sterilizzatori per microonde in generale possono essere utilizzati con tutti i tipi di biberon presenti in commercio, per i biberon in vetro si consiglia di verificare che sia espressamente indicata la compatibilità del biberon con il forno a microonde.

Anche per questi apparecchi biberon, le tettarelle, le ghiere e gli oggetti in generale che vengono posti all’interno dello sterlizzatore a microonde vanno preventivamente lavati e risciacquati.

Si ricorda che lo sterilizzatore a microonde non è un apparecchio di lavaggio ma è un apparecchio con la solo funzione di sterilizzare gli oggetti che quindi devono essere inseriti già lavati. e risciacquati.

Nei prossimi paragrafi andremo ad analizzare e a confrontare i modelli più venduti n modo da dare tutte le informazioni per poter scegliere il migliore sterilizzatore a vapore per microonde.






Sterilizzatore Biberon AVENT per Microonde




Design compatto.

Contiene fino a 4 biberon.

Compatibile con la maggior parte dei forni a microonde.

Dimensioni: 166 (A), 280 (P), 280 (L) mm .





Lo sterilizzatore per microonde Avnet è caratterizzato da una forma tondeggiante e un allestimento piuttosto standard nella gamma degli sterilizzatori a vapore per microonde.

I materiali con cui è realizzati sono di ottima qualità in pieno stile Philips Avent ed è BPA Free.

La peculiarità più evidente ed utile di questo apparecchio sono i due ganci atermici, che mantengono il coperchio bloccato e permettono di rimuovere lo sterilizzatore dal microonde senza pericolo di scottarsi.

Può contenere fino a quattro biberon e relativi accessori

E' di dimensioni piuttosto compatte 166 (A), 280 (P), 280 (L) mm che lo rendono compatibile con la maggior parte dei biberon presenti sul mercato.

Tutti i componenti che compongono questo sterilizzatore sono lavabili in lavastoviglie.

Di seguito si riporta una tabella con i tempi di sterilizzazione in funzione della potenza del forno a microonde utilizzato:

Potenza Forno Microonde Durata Ciclo Sterilizzazione
maggiore di 1200W 2 min
800W - 1000W 4 min
400W - 600W 6 min


Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon Avent per Microonde

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Dimensioni: 16,6 (A), 28,0 (P), 28,0 (L) cm
-Potenza Max Forno a Microonde: 1850W
-Compatibile con la maggior parte dei forno a microonde (altezza circa 16,5 centimetri)
-Contiene da 3 a 5 biberon di tutte le marche, compatibili con l'altezza dell'oggetto.
-Made in Inghilterra
Riportiamo il link al manuale d’uso e alle istruzioni in formato pdf e alla scheda tecnica in formato pdf
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon AVENT per Microonde



PRO
  • Conforme alla descrizione.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.
CONTRO
  • Da valutarne precisamente le dimensioni in base alle dimensioni del forno a microonde.
  • Da valutare le dimensioni dei biberon che vengono utilizzate in base alla altezza interna utile dello sterilizzatore, circa 15cm.





Sterilizzatore Biberon Nuvita per Microonde




Il più compatto della sua categoria.

Contiene fino a 3 biberon a collo largo e relativi accessori.





La caratteristica principale dello sterilizzatore per microonde Nuvita sono le dimensioni infatti è il più compatto nella sua categoria e riesce a entrare anche ai forni a microonde più piccoli.

Le sue dimensioni compatte gli permettono comunque di contenere fino a 3 biberon a collo largo con relativi accessori.

Ottima qualità dei materiali e rifiniture molto curate.

Come tutti gli sterilizzatori per microonde sterilizza a vapore, quindi vanno inseriti 80 ml di acqua nella vasca dello sterilizzatore, semplicemente misurabili con un biberon.

i tempi di sterilizzazione sono veramente molto rapidi:

Potenza Forno Microonde Durata Ciclo Sterilizzazione
maggiore di 1100W 2 min
800W - 1000W 4 min
400W - 600W 6 min



Mentre nella maggior parte degli sterilizzatori per microonde i biberon vanno posizionati a testa in giù, nello sterilizzatore per microonde Nuvita, per risparmiare spazio in altezza, i biberon vanno posti pari.

Tutto questo permette di avere uno sterilizzatore alto solo 12,5 cm cosa che lo adatta perfettamente a tutti i forni a microonde presenti in commercio.

Lo sterilizzatore Nuvita è dotato di due comode Impugnature laterali di sicurezza anti-scottature da utilizzare per inserire ed estrarre lo sterilizzatore dal forno a microonde.

E' presente un pratico cestello per dividere i biberon dagli accessori, il cestello può essere usato in lavastoviglie per il lavaggio degli accessori.

Tutti i componenti che compongono questo sterilizzatore sono lavabili in lavastoviglie.

Dopo la fine del ciclo di sterilizzazione se non viene aperto mantiene i prodotti sterilizzati per 24 ore.

Seguire le indicazioni di pulizia e manutenzione per gli sterilizzatori a vapore per mantenere l'apparecchio libero dalle incrostazioni di calcare.



Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon Nuvita per Microonde

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Dimensioni: 12,5 (A) 25 (P) 21,5 (L) cm
-Potenza Max Forno a Microonde: 1850W
-Compatibile con la maggior parte dei forno a microonde che abbiano altezza circa 16,5 centimetri, profondità 22cm e larghezza 26cm o viceversa
-Può Contenere 3 biberon di tutte le marche.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon Nuvita per Microonde



PRO
  • Conforme alla descrizione.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.
  • Le dimensioni molto ridotte lo rendono veramente compatibile con tutti i forni a microonde in commercio.
CONTRO
  • Manca il manuale di istruzioni, sono presenti solo alcune istruzioni sulla scatola





Sterilizzatore Biberon MAM per Microonde




Ampia capacità su due livelli: può contenere fino a sei biberon MAM.

Comprende 2 biberon anti colica MAM, tettarella misura 1, ciuccio 0-6 mesi.





Lo sterilizzatore MAM per forno a microonde caratteristiche molto simili agli sterilizzatori per microonde Chicco e Philips Avent, anche le dimensioni sono molto simili

Sono inclusi insieme allo sterilizzatore 2 biberon anti colica Mam da 160ml con tettarella misura 1, un ciuccio Mam 0-6 mesi e una pinza da utilizzare per estrarre gli oggetti sterilizzarti.

In altezza misura 16,5cm quindi 4 cm più alto rispetto allo sterilizzatore per microonde Nuvita sopra analizzato.

Le forma di questo sterilizzatore è tondeggiante con un diametro di circa 28 cm e come detto un'altezza di 16 cm.

Va fatta quindi molta attenzione che le dimensioni di questo apparecchio siano compatibili con le dimensioni del proprio forno a microonde.

Sarà necessario avere un forno a microonde di profondità circa 29-30 cm, con apertura di larghezza almeno 29-30 cm e altezza 17-18 cm.

Lo sterilizzatore per microonde MAM è dotato di doppio cestello dove alloggiare biberon e accessori.

Sterilizza a vapore quindi andrà inserita all’interno della vasca la giusta quantità di acqua prima di iniziare il ciclo di sterilizzazione.

All’interno della vasca è presente una tacca che indica il giusto livello di acqua da inserire.



I cestelli possono essere inseriti direttamente in lavastoviglie con biberon e accessori in modo da lavarli e poi inserirli direttamente nello sterilizzatore.

I cestelli e il coperchio possono essere utilizzati per scolare gli oggetti sterilizzati.

Il coperchio è infatti munito di fori per la fuoriuscita dell'acqua.

Tutti i componenti che compongono questo sterilizzatore sono lavabili in lavastoviglie.

Dopo la fine del ciclo di sterilizzazione se non viene aperto mantiene i prodotti sterilizzati per 24 ore.

Seguire le indicazioni di pulizia e manutenzione per gli sterilizzatori a vapore per mantenere l'apparecchio libero dalle incrostazioni di calcare.



Come da figura sopra è sufficiente mettere il coperchio dello sterilizzatore a testa in giù e appoggiarvi dentro i due cestelli uno sopra l'altro, l'acqua residua post sterilizzazione scolerà via rapidamente.

Di seguito si riporta una pratica tabella con i tempi di sterilizzazione e raffreddamento:

Potenza Forno Microonde Durata Ciclo Sterilizzazione Tempi di raffreddamento
maggiore di 1850 2 min 3 min
850W - 1800W 6 min 3 min
500W - 800W 8 min 3 min





Istruzioni e Dati Tecnici Sterilizzatore Biberon Avent per Microonde

Riportiamo di seguito alcune caratteristiche tecniche:
-Dimensioni: 16,6 (A), 28,0 (P), 28,0 (L) cm
-Compatibile con la maggior parte dei forno a microonde (altezza circa 16,5 centimetri)
-Contiene fino a 6 biberon MAM, è utilizzabile con la maggior parte dei biberon in commercio che misurino massimo circa 15cm.
Riportiamo il link al manuale d’uso e alle istruzioni in formato pdf
Per un corretto uso di questo oggetto è indispensabile in ogni caso leggere attentamente il manuale di istruzioni riportato all’interno della confezione.



PRO e CONTRO
Opinioni

Sterilizzatore Biberon MAM per Microonde



PRO
  • Conforme alla descrizione.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo, soprattutto visto il fatto che sono inclusi i due biberon MAM.
  • Uno degli sterilizzatori per microonde più capienti.
CONTRO
  • Va fatta molta attenzione che le dimensioni dello sterilizzatore siano compatibili con quelle del proprio forno.
  • Il libretto di istruzioni presente nella scatola non è tradotto in Italiano.